Lendinara. Calzaturificio Favero, da 50 anni in cammino per le maggiori case internazionali

Mercoledì 29 Maggio 2024 di Ilaria Bellucco
Lendinara. Calzaturificio Favero, da 50 anni in cammino per le maggiori case internazionali

LENDINARA - Ha festeggiato 50 anni di scarpe d'eccellenza e inaugurato il nuovo stabilimento l'azienda calzaturiera Renzo Favero, celebrando la tenacia di una famiglia e la capacità di innovare pur nel solco della tradizione.

I festeggiamenti allo stabilimento di via Aldo Moro si sono svolti in grande stile con la presenza di molte autorità del territorio, tra cui il prefetto Clemente Di Nuzzo, il questore Giovanni Battista Scali, il presidente della Provincia, Enrico Ferrarese, e il sindaco Luigi Viaro; ovviamente sono intervenuti molti collaboratori.


IL VALORE DELLA FAMIGLIA
Tutti riuniti attorno alla famiglia Favero, che ha soffiato con orgoglio sulle 50 candeline celebrando un cammino ripercorso dal fondatore Renzo Favero nel suo discorso. «La dedizione, la forza di volontà mi hanno spinto fino a qui - ha detto - e ciò che mi onora è la fiducia che mi è stata riconosciuta da coloro che hanno lavorato con me, riscontrando sempre, in ogni mia azione, serietà, correttezza ed entusiasmo. In tutti questi anni ho sempre cercato di progredire, nonostante ci siano stati momenti difficili e ostacoli da superare. Ho sempre avuto una grande fortuna: poter contare sul supporto della mia famiglia».
Accanto a lui i figli Dante e Marina Favero, che oggi guidano l'azienda a fianco del padre con lo stesso senso di appartenenza e la stessa determinazione che hanno reso grande la fabbrica in mezzo secolo di attività. «Ringrazio tutti i nostri collaboratori per l'impegno, la passione e la professionalità che mettono ogni giorno nel loro lavoro - ha rilevato Dante Favero - Un grazie speciale alla mia famiglia, ma anche ai clienti che ci hanno scelto: godere della vostra fiducia per noi è uno stimolo a fare sempre meglio». Marina Favero ha sottolineato come questo non sia un punto di arrivo ma un punto di partenza.


IL PERCORSO
Fondata nel 1974, la Renzo Favero è oggi una delle aziende calzaturiere venete più rinomate e ricercate per la produzione di mocassini e sneakers da uomo e da donna. Un mercato in espansione che però chiede di rispettare standard qualitativi altissimi. Nei cinque decenni di attività ha messo a punto tecniche che hanno permesso di internalizzare l'intera produzione, garantendo così il controllo di tutta la filiera a partire dal 1980, anno in cui entrò in azienda il maestro d'arte Ugo Favero che perfezionò lo sviluppo di alcuni modelli. Nel 1997 è iniziata l'espansione nei mercati esteri come Cina, Inghilterra e Usa, ma la vera svolta è stata nel 2002, quando alcune case di alta moda hanno chiesto alla Renzo Favero di diventare loro partner. Grazie a un importante investimento sostenuto nel 2018, l'impresa di Lendinara ha automatizzato una parte della filiera, aumentando la produzione, che oggi raggiunge le 1500 paia di scarpe al giorno per marchi come Louis Vuitton, Hermes, Brunello Cucinelli e Dior. Una realtà importante anche in termini di occupazione, dato che nell'unità di Lendinara lavorano 150 persone e l'indotto coinvolge altre 150 persone.


NUOVO STABILIMENTO
Nel corso dei festeggiamenti, accompagnati dalle note della band polesana P-51 Airplane, l'azienda ha colto inoltre l'occasione per inaugurare il suo nuovo stabilimento, adiacente a quello storico e a quello realizzato nel 2015 per la produzione delle sneakers, necessario per rispondere all'aumentata domanda.

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 09:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci